Loading...
Restauro conservativo della Chiesa di Santa Maria 2017-08-03T16:21:25+00:00

Descrizione progetto

La Chiesa Arcipretale di Santa Maria di Bolzano Vicentino fondata nel 1133 venne totalmente riedificata nel 1925 e consacrata nel 1937. In stile romanico-lombardo la chiesa si sviluppa su tre navate con i corpi dell’oratorio e della sacrestia che affiancano l’edificio a nord. Di particolare rilevanza artistica sono gli affreschi interni di Ubaldo Oppi risalenti agli anni ‘30. L’intervento di restauro conservativo si è articolato in quattro stralci funzionali: 1° vetrate artistiche: Restauro rosone e nuove vetrate realizzate in vetri policromi di tipo cattedrale antico tirati a mano, colorati in pasta e legati a mano con trafilati di piombo saldati allo stagno con motivi, geometrie e colori simili agli esistenti. 2° coperture e facciate parti alte: Risanamento del sistema di copertura e restauro dei paramenti murari in cotto ed intonaco con recupero dei lacerti decorati tra gli archetti di coronamento in pietra di Vicenza. 3° affreschi Oppi e superfici decorate: restauro del ciclo di affreschi di Ubaldo Oppi (presenti nel presbiterio, nel catino absidale e nei tondi della navata principale), del soffitto a cassettoni e delle decorazioni geometriche dell’intera chiesa. 4° esterni e facciata: restauro dei paramenti murari delle parti basse e della facciata principale con consolidamento delle guglie in pietra e recupero delle decorazioni policrome a tempera.